img

Israele e le strane morti dei pipistrelli. La profezia nascosta nella Bibbia

/
/
/

Fatti insoliti, in questi giorni, che risvegliano, talvolta, il senso di superstizione, incentivano alle credulerie. Tale è quello che sta accadendo in Israele, dove si parla di pipistrelli, che muoiono in circostanze misteriose.

Largo ai complottisti, dunque, che riconoscono nell’inspiegabile decesso di dozzine di pipistrelli, ancora in giovane età, il compiersi di una profezia. I mammiferi, infatti, trovati privi di vita,  non presentano alcun segno esteriore di trauma fisico.

Senza dubbio non mancherà una spiegazione scientifica, ma non perde tempo chi vuole cogliere, nell’episodio, l’avverarsi di teorie disfattiste. La fine del mondo, dunque, sarebbe vicinissima.

Pipistrelli morti misteriosamente

I corpi degli animali, deceduti a dozzine e, apparentemente, senza motivo, sarebbero stati rinvenuti da un uomo, presso il Park Leumi di Ramat Gan, città che sorge alla periferia est di Tel Aviv.

Adi Moskowits – questo il suo nome – ha scattato diverse foto, che ha condiviso in rete. Si è quindi scoperto che un’altra persona, residente a molte miglia di distanza dal parco – nel quartiere Pardes Katz – ha notato la medesima anomalia e ha pubblicato un video, per sottolineare l’inquietante mistero.

Ancora, un terzo avvistamento sarebbe avvenuto a 50 km dal Park Leumi e, più precisamente, nella città di Hadera. A dichiararlo è stato un utente Facebook, che ha testimoniato di aver visto con i propri occhi quanto accaduto.

La teoria biblica sulla fine del mondo

Ecco che, alla luce dei fatti, si è aperta la porta alle ipotesi: concrete, oppure surreali.

Nora Lifshitz, fondatrice della Israeli Bat Society, ha dichiarato, ai microfoni di Breaking Israel News, di non aver mai assistito ad un evento simile. La donna si è lanciata in una spiegazione che, per quanto non provata, appare verosimile. E cioè, che possa essere stato il freddo intenso, patito nel corso dello scorso weekend, l’artefice della carneficina.

La vede diversamente il popolo internettiano, che ravvisa la causa dell’anomalia – neppure questa suffragata da alcuna prova scientifica – nelle onde emanate dalle torri 5G, erette nel Paese. Di meglio – se così si può dire – fa Breaking Israel News. La spiegazione sarebbe attribuibile ai versetti, che le Sacre Scritture dedicano all’arrivo della fine del mondo.

Tutto farò sparire dalla terra – queste le frasi che il Signore avrebbe indirizzato a Sofonìa, nel brano della Bibbia, conosciuto come Preludio Cosmico (Sofonìa 1-3) – Oracolo del Signore. Distruggerò uomini e bestie; sterminerò gli uccelli del cielo e i pesci del mare, abbatterò gli empi; sterminerò l’uomo dalla terra. Oracolo del Signore“.

Panzane, come direbbero i profani, che finiscono tuttavia per alimentare lo smarrimento che serpeggia, in circostanze complicate come quelle attuali. Un di più, non richiesto, non utile. Un’occasione persa per rimanere in silenzio e semmai, se davvero si ha fede, pregare.

1 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :