img

Di Ferragosto… Pomodori

/
/
/

Che faccia bene, ne siamo ormai convinti. È, d’altronde, alla base della Piramide alimentare, dunque, se ne può – anzi – se ne deve consumare in gran quantità.

Povero di grassi e, con essi, pure di calorie (19 per 100 gr) è, al contrario, ricco di acqua (il 90%, circa), caratteristiche, che portano a ritenerlo un coacervo di antiossidanti. Contiene, inoltre, vitamine del gruppo Bvitamina C, quest’ ultima, in misura tale rappresentare la seconda fonte, dopo l’arancia, nella Dieta Mediterranea.

Tuttavia, sono flavonoidi e licopene – con funzione antiossidante e antiradicalica – a rappresentarne il vero punto di forza. Né mancano minerali, quali potassio, selenio, zinco e fosforo.

CONSIGLI… PER GLI ACQUISTI

Attenzione ai prodotti di importazione: dall’Olanda, dalla Spagna, dalla Francia e dalla Polonia. Scegliere un buon pomodoro non è difficile, basta che sia maturo e sodo. Meglio, se in riferimento alla stagione di maggior produzione: l’estate. Guardare e riguardare, prima di inserire la vostra spesa nel cestino, vi aiuterà a valutarne la freschezza.

L’IDEA PER LA MERENDA DI FERRAGOSTO

Il suggerimento arriva, direttamente, dalle tavole Spagnole, per una sosta – o un apripista – nel pieno delle ferie agostane. Pochi ingredienti e qualche passaggio e il gioco è fatto, per un gusto davvero inedito…

Ingredienti – per 4 persone:

  • 200 gr di pane ciabatta
  • 2 pomodori
  • 60 gr di Cioccolato fondente 70%
  • olio d’oliva extravergine

Preparazione:

Tagliate il pane a metà, nel senso della lunghezza, ricavando 2 fette. Quindi, fatele tostare leggermente, per 5 minuti, sotto il grill del forno.

Dividete a metà i pomodori, eliminate i semi e sfregateli sul pane, ancora caldo, scartando le bucce.

Condite il pane con un filo generoso d’olio e spolveratelo, con poco sale. A questo punto, dividetelo in crostini più corti e sistemate, su ciascuno, un pezzetto di cioccolato, già leggermente ammorbidito, nel forno o al microonde.

LEGGI ANCHE: Si fa presto a dire… pomodori

LEGGI ANCHE: Anti Afa: i cibi Sì per dissetare il corpo

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :